20 panettoni in gara per la prima selezione di Panettone World Championship a Scuola Tessieri, atelier delle arti culinarie nel cuore della Toscana che saranno giudicati da

  • Chef Mario Ragona, Presidente di Giuria,
  • Raffaele Musacco, Tecnico e Docente di Scuola Tessieri,
  • Gaetano Trovato, due stelle Michelin,
  • i Maestri del Lievito Madre Maurizio Bonanomi, Anna Sartori e Mario Bacilieri

Una tappa che vede i prodotti Cesarin protagonisti al fianco di questo importante momento di confronto e di crescita in questo momento di ripartenza.

La giuria avrà il compito di assaggiare 20 panettoni dei quali 5 avranno la possibilità di partecipare alla semifinale ospitata all’ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.

Il mondo professionale ha la responsabilità di creare prodotti di qualità, selezionando materie prime eccellenti che possano soddisfare una clientela sempre più esigente e attenta. Il mondo della formazione ha un ruolo chiave nel creare tre punti fondamentali, alla base di un rilancio che si proietta su una produzione razionale e consapevole: prima di tutto la “cultura” del prodotto e della sua storicità; in secondo luogo la “conoscenza” della materia prima e della sua qualità; infine la “metodologia” applicata al miglioramento e ottimizzazione della produzione».

Oggi più che mai è necessario fare i conti con una realtà nuova e che continuerà a cambiare, sempre. Il mercato è in continua evoluzione e oggi c’è una maggiore accelerazione.
Quindi, secondo Mario Ragona, gli obiettivi ai quali puntare sono: massima professionalità, ottima qualità e riproducibilità in laboratorio.